Secca del Papa 1

L’immersione alla Secca del Papa rappresenta, forse, una delle più belle della zona.

Il punto di immersione si trova al largo dell’Isola di Tavolara in direzione Sud-Est, con un cappello a -13. L’immersione inizia con un tuffo nel blu per raggiungere il cappello della secca e, già durante la discesa, è possibile vedere in lontananza: tonnetti, cernie e, a volte, barracuda. La sommità della secca è sempre circondata da una nuvola di castagnole e, spesso, iniziando la discesa è possibile osservare grandi ricciole che nuotano sul fondo. Scendendo a cerchi concentrici sino ai – 36 è sempre possibile incontrare: corvine e dentici senza dimenticare le immancabili cernie. Queste ultime, infatti, sono le regine incontrastate della zona; è facilissimo incontrarne in numero considerevole anche di dimensioni che superano i 20kg. Durante la discesa, a -28m – 30m, si possono osservare grandi paramunicee, anche nella variante giallo-rossa, che coprono il versante a Nord dei massi. Numerose anche le gorgonie e le margherite di mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.