Toscana

La costa toscana e le sue isole (soprattutto Giglio e Giannutri) hanno sempre reppresentato un’area prediletta per i subacquei di ogni livello. Certo per poter vedere le pareti di paramunicee bisogna superare le quote di -30 ma comunque raramente sono immersioni proibitive. Solo alcuni relitti o quelche punto perticolare sono esclusivi per i subaquei tecnici.

Io negli anni ho fatto quelche immersione anche da costa ma quello che prediliggo sono le isole:

Giglio   Giannutri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.