Tedja Liscia

Al centro della costa di Tavolara a Sud-Est c’è la più tipica delle immersioni a ridosso dell’isola.

Si ancora sotto costa, su un ampio pianoro cosparso di grandi massi che dai -12m salgono sino a -5m. L’immersione può seguire molti percorsi: puntare in perpendicolare alla costa verso il fondo che giunge sino ai -36m, o parallelamente alla costa lungo la batimetrica dei -20m. Il fondale comunque si presenta caratterizzato dalla presenza di grandi massi degradanti coperti prima da alghe fotofile sostituite, all’aumentare della profondità, da monetine di mare e gorgonie gialle. E’ facile incontrare grossi branchi di saraghi, orate, dentici. Sul fondo stazionano due grandi cernie. Popolano la zona anche polpi, aragoste, cicale e salpe.

Alcuni scatti li trovi QUI